I sapori di Bressanone...
it

I sapori di Bressanone...

Avete sempre desiderato preparare in casa le tradizionali prelibatezze natalizie di Bressanone? Nelle prossime settimane troverete qui ricette che vi porteranno un pezzo di Bressanone in casa.

Il nostro consiglio: La cosa migliore è assaggiare prima tutto sul posto, dove il sapore di ogni piatto è sicuramente autentico.

@Visitbrixen

Condividete con noi i vostri momenti culinari su Facebook o Instagram.

Il panpepato

Ricetta:
Foderare la teglia con la carta da forno. Mescolare la farina, la farina di segale, le mandorle e il bicarbonato. Scaldare leggermente il miele dell'Alto Adige e lo zucchero, quindi impastare le uova, il burro fuso, lo zucchero vanigliato, la scorza e il succo di limone, il rum, i chiodi di garofano in polvere e il composto ottenuto in precedenza, fino a ottenere una massa compatta. Coprire e far riposare in frigorifero per almeno 12 ore. Impastare di nuovo leggermente, stendere la pasta con uno spessore di circa 1 cm, ritagliare delle forme a piacere e spennellarle con del latte, eventualmente decorare con mandorle o nocciole e cuocere nel forno preriscaldato.
Temperatura di cottura: 180 gradi, tempo di cottura: circa 6 minuti.

Un nostro consiglio:
Glassare con zucchero a velo. Il pan pepato può essere decorato anche con glassa colorata e guarnito con mandorle, pistacchi, perline colorate e così via (in questo modo viene utilizzato come decorazione natalizia).

Tempo di preparazione: 00:45 h.
persone: 6

Ingredienti:
- 140 g di farina
- 360 g di farina di segale
- 150 g di mandorle grattugiate
- 10 g di bicarbonato
- 200 g di miele
- 200 g di zucchero
- 2 uova
- 50 g di burro fuso
- 1 bustina di zucchero vanigliato
- 1 puntina di scorza di limone grattugiata
- 2 C di succo di limone
- 1 C di rum
-1 c di cannella
- 1 puntina di chiodi di garofano in polvere
- latte per spennellare
- mandorle o nocciole intere per decorare

Dal ricettario Dolci Dolomiti. Heinrich Gasteiger, Gerhard Wieser, Helmut Bachmann