Viviamo la tradizione. I 30 anni del Mercatino di Natale di Bressanone
it

Viviamo la tradizione. I 30 anni del Mercatino di Natale di Bressanone

Secoli fa, la Piazza del Duomo, nel cuore della città, era conosciuta come piazza del mercato ed era considerata centro dell'attività sociale.
Con l'idea di un Mercatino di Natale in piazza Duomo a Bressanone si è cercato di offrire ai visitatori qualcosa di molto speciale nel periodo prenatalizio. L'obiettivo non era quello di concentrarsi sul carattere commerciale, ma di creare un'atmosfera speciale e autentica con un ricco programma culturale.

1980
Negli anni '80, molti brissinesi durante il periodo dell'Avvento andavano all'estero per visitare uno dei vicini Mercatini di Natale ed erano entusiasti di quella atmosfera prenatalizia.
Il brissinese Josef Palfrader, a quel tempo, era già presente nei Mercatini di Natale di Norimberga, Magonza, Mannheim Wiesbaden e Friburgo e vendeva pietre preziose molto ambite. E presto in lui maturò l'idea di organizzare un mercato prenatalizio anche a Bressanone.
Ben presto Josef Palfrader incontrò persone che avevano la sua stessa idea. In parallelo con Palfrader anche i commercianti Anton Schatzer, Thomas Erler e Walter Kompatscher, così come la proprietaria dell'Oste Scuro Maria Huber Mayr e Markus Lobis stavano pensando ad un Mercatino di Natale. Dopo un confronto con vari espositori e organizzatori di diversi mercatini, Josef Palfrader riunì materiali e testimonianze che raccolse e consegnò con speranza all'allora assessore comunale Helmuth Kerer che fu entusiasta della proposta e del progetto fin dall'inizio.
Per creare la giusta atmosfera, dopo molte considerazioni, furono commissionate casette esagonali con tetti a scandole che ancora oggi possono essere viste al Mercatino. Al fine di rendere le singole bancarelle del Mercatino chiaramente visibili e accessibili ai visitatori, le casette furono disposte in due cerchi, il che incoraggiò anche lo scambio di espositori.

28 novembre 1991

Il 28 novembre 1991 arrivò finalmente il grande giorno: l'apertura del primo Mercatino di Natale di Bressanone ebbe luogo quel giovedì di novembre alle ore 17 in piazza Duomo in un ambiente splendido e suggestivo.
I cittadini di Bressanone avevano creato qualcosa che nessuno avrebbe mai osato sognare. I mercati hanno sempre unito le persone, ma soprattutto il Mercatino di Natale. Bressanone fu orgogliosa di aver creato un riuscito legame tra chiesa e società, dal Duomo alla piazza del Duomo, dalla vita spirituale a quella sociale.

Negli ultimi anni, il Mercatino di Natale di Bressanone è diventato parte integrante della vita sociale ed economica nella città di Bressanone e dintorni.

Nel 2020, il Mercatino di Natale di Bressanone festeggerà il suo trentesimo anniversario. Quest'anno, particolare attenzione sarà rivolta alla tradizione e ai costumi.

BrixenCard
Doppio piacere.
BrixenCard – gratuita, ma impagabile!
È la vostra chiave d’accesso personale a un mondo di vantaggi e di attrazioni. La BrixenCard vi spalanca le porte di un’esperienza indimenticabile – ed è compresa nel prezzo dell’albergo!