Dominik Rinnhofer: Watertracks
it

Dominik Rinnhofer: Watertracks

2019_WLF_Dominik Rinnhofer

Dominik Rinnhofer: Watertracks, 2007
Videoessay interattivo, Video, 20 Min., Loop

Il video mostra le immagini di persone che in Ruanda raccolgono l'acqua ad una fonte con dei contenitori. Per avere acqua potabile fresca, fa parte della loro vita quotidiana fare una passeggiata fino a otto chilometri di distanza, due o tre volte al giorno. Si vedono le persone con i contenitori lungo il percorso fino alla fonte d'acqua; poi, si vedono l'operazione di riempimento dei contenitori e il successivo ritorno a casa. Inoltre, vengono anche mostrate le cartine che mostrano le distanze.
Il video è proiettato in un bacino d'acqua in modo che le sue immagini appaiano sulla parete della casa. Watertracks fa riflettere sull'accessibilità all'acqua, che non è facile per tutti gli esseri umani. Il reperimento di tale sostentamento determina la routine quotidiana e il tessuto sociale di comunità come quella di Butare.
I visitatori possono attingere acqua dalla vicina fontana e farla scorrere nel bacino idrico. Muovendo l'acqua, l'immagine proiettata è influenzata, entrano in gioco la luce e l'acqua, Ruanda e Bressanone si fondono sulla parete della casa.


2019_WLF_Dominik Rinnhofer_Watertracks 1

2019_WLF_Dominik Rinnhofer_Watertracks 2

2019_WLF_Dominik Rinnhofer_Watertracks 3
(c) Dominik Rinnhofer - Watertracks. Interaktiver Videoessay (2017)