Ruediger Witcher & Stefano Peluso: Atom (h)earth mother
it

Ruediger Witcher & Stefano Peluso: Atom (h)earth mother

2019_Stefano Peluso, Rüdiger Witcher

Ruediger Witcher e Stefano Peluso: Atom (h)earth mother, 2019

L'opera Atom (h)eart mother dà alla Fontana in piazza Santo Spirito un nuovo significato e trasforma la forma originale e l'uso della fontana in un oggetto d'arte che comunica direttamente con lo spettatore. La forma semplice e rotonda dell'oggetto evoca un pianeta, una matassa di metallo con strisce luminose blu, e il nucleo dell’opera è una luce rossa ad intermittenza che rappresenta un cuore che pulsa. E in questo gioca un ruolo importante la forza dell'acqua. Ruediger Witcher e Stefano Peluso vogliono sensibilizzare lo spettatore ad un uso rispettoso delle risorse naturali e utilizzano Atom (h)eart mother per attirare l'attenzione sull'acqua come elemento indispensabile per il pianeta terra.
L’opera è un invito a essere consapevoli: una volta che tutta l’acqua sarà andata sprecata e il nucleo avrà smesso di pulsare, non resterà che un breve respiro, che si esaurirà nell’attimo di un riflesso metallico ingannevole e vanesio.
In collaborazione con Elektro Huber e con il gentile supporto del negozio all'ingrosso di termosanitari Huber.

wlf-2019-atom-h-earth-mother-by-ruediger-witcher-stefano-peluso-c-pierluigi-orler