Giornata internazionale della Luce
it

Giornata internazionale della Luce

Transform – La vita è movimento

Viviamo in un momento di costante cambiamento. Le strutture rigide vengono distrutte e ne emergono di nuove. Il cambiamento regala opportunità e rischi.

L'artista Petra Polli ha elaborato per la Giornata della Luce del 16 maggio un concetto che si occupa del cambiamento e della trasformazione ad esso associata. L'opera si presenta come una triade.

La Polli installa in tre diverse location scritte dedicate al tema del cambiamento.
La storia e il significato delle rispettive location sono incorporati nell'opera e quindi diventano una parte importante dell'installazione.

Nel Giardino dei Signori, in mezzo al centro storico di Bressanone, una scritta verde illuminata corre da ovest a est. La parola TRANSFORM qui diventa portatrice di un messaggio universale. Il verde è il colore della speranza. Indica l'opportunità che ogni cambiamento comporta. Quando avviene il cambiamento, l'esistente viene solitamente sostituito da cose nuove, gli spazi vengono ripensati e riutilizzati. Ogni cambiamento si basa su una rottura, che può essere dura e brusca, o fluida e appena percepita.

Nella piazza tra l'Abbazia di Novacella e Castel Sant'Angelo, vengono accumulati pallet di legno ed assemblati in un'installazione. Contrariamente alla loro funzione originale, qui sono immobili e rigidi ed ad essi vengono attaccate scritte luminose a LED scorrevoli. Si tratta di termini dinamici che scorrono sui pallet in diverse lingue.

La terza location è il forte di Fortezza. Nel corso della sua storia il forte ha avuto varie funzioni ed è stato quindi soggetto a continui cambiamenti.
Su un muro del forte sarà chiaramente visibile grazie ad un grande proiettore la seguente frase: La vita è movimento. Tale affermazione è il concetto che conclude le tre installazioni ed esprime l'idea di base.

Con il gentile sostegno di Melix Shop (www.melix.it)

International Day of Light 2021