Claudia Reh
it

Claudia Reh

Durante i miei studi ho passato un po' di tempo a studiare i giardini delle diverse religioni. L'interesse per l'idea del paradiso e per i suoi molteplici modi di vedere le cose non mi ha mai lasciato da allora. Non importa come le idee trascendenti del paradiso come giardino e la vita in esso contenuta siano cambiate, l'acqua era ed è l'elemento centrale, senza acqua non c'è vita, non c'è crescita. L'acqua mantiene le cose in equilibrio e crea movimento e cambiamento. E se assumiamo che il nostro paradiso sia "ORA", dobbiamo fare in modo di non lasciare che l'elemento più importante in esso contenuto si prosciughi.