Signal to the future
it

Signal to the future

In occasione della Giornata Internazionale della Luce, il 16 maggio 2020, gli organizzatori del Brixen Water Light Festival powered by Durst hanno mandato un segnale di speranza e fiducia con una performance artistica esclusiva. L'artista trentino Stefano Cagol, proprio quando la notte cede il passo al giorno, ha acceso delle torce nautiche, che hanno illuminato di rosso l'intera piazza. L’artista così ha lanciato un segnale universale, avviso di presenza, tentativo di comunicazione, di incontro, d’illuminare l’oscurità, un’azione simbolica, che innesca riflessioni sul momento che stiamo vivendo, di forzato isolamento, di incertezza, di incapacità di trovare un equilibrio con quanto ci circonda.

Stefano Cagol innesca un effetto luminoso minimale, silenzioso ma estremamente presente ed estetizzante: porta tra le Alpi un potente fuoco a mano a luce rossa, strumento nautico per definizione ad alta visibilità, estrapolato dal contesto e caricato di una nuova capacità espressiva, per lanciare un messaggio simbolico, di attenzione e di speranza verso il futuro.

Performance powered by Alperia | produced by Brandnamic
Signal to the future | Stefano Cagol