Trascorrete una vacanza indimenticabile a Bressanone Alto Adige

Manuela Kerer

La brisinese Manuela Kerer ama stupire ed è alla costante ricerca di nuovi suoni, sorprese e sfide.

Accanto ai suoi studi al Tiroler Landeskonservatorium (composizione e violino IGP), si è laureata anche in diritto e psicologia presso l’Università di Innsbruck (tesi: musica e demenza). Ulteriori studi di composizione l’hanno portata a Milano da Alessandro Solbiati. M. Kerer ha creato delle opere per il Solistenensemble Kaleidoskop Berlino, il Klangforum Wien, la reihe, la Bayerische Kammerphilharmonie o per artisti d’eccellenza come Julius Berger e Maja Ratkje. Sono state suonate a dei festival come la Biennale di Monaco per il teatro musicale contemporaneo e Vienna Modern oppure nelle sale concerti di Berlino e Vienna, al Kampnagel Amburgo, all’Accademia Filarmonica Romana e al ACF New York.

Manuela Kerer ha ricevuto molti premi, tra i quali il Premio Walther von der Vogelweide (2009), il premio SKE Publicity (2011) e lo stipendio statale austriaco per composizione (2008, 2011 und 2016). Nel 2009 la compositrice è stata scelta da un comitato delle regioni europee come una delle 100 „young creative talents“, nel 2012/2013 dal ministero degli esteri austriaco per il programma „New Austrian Sound of Music”. Nel 2015 ha ricevuto la borsa di lavoro internazionale „Composer in Residence – compositrici a Francoforte “, nel 2016 è stata Composer in Residence del Festival St. Gallen/Stiria.

Le opere di Kerer sono state pubblicate dall’editore Breitkopf & Härtel. Sono state registrate su molti cd, un cd – ritratto è stato pubblicato per ORF Edition „Zeitton“.

Contatto
www.manuela-kerer.bz

BrixenCard
Doppio piacere.
La BrixenCard è la vostra chiave d’accesso personale a un mondo di vantaggi e di attrazioni gratuite. La BrixenCard vi spalanca le porte di un’esperienza doppiamente indimenticabile – ed è compresa nel prezzo dell’albergo!
BrixenCard – gratuita, ma impagabile!
Vi aiuteremo!
Chiamate o inviate una e-mail.